Card Fight Vanguard

Clan Profile: PALADINO OMBRA (BT04)

Eclisse delle Ombre Illusorie

Eclisse delle Ombre Illusorie ha inserito all’interno del gioco un solo nuovo clan, ma si tratta di quello dell’antagonista principale della prima stagione dell’Anime di Cardfight!! Vanguard. Per la tristezza di tutti noi, l’antagonista non è Morikawa (su cui torneremo, non preoccupatevi) ma bensì il nostro rosso darkettone preferito Ren Suzugamori con il suo mazzo: Paladino Ombra!

Chi sono questi nuovi paladini? Non bastavano già quelli Reali? Tutto nasce nella nazione del Santuario Unito (di cui fanno parte tutti i clan con lo sfondo giallo nel nome) dove i Paladini Reali rappresentano il clan dominante, addetti alla protezione del Santuario dai pericoli esterni e in generale alla gestione delle relazioni con le altre nazioni. Vista l’alta militarizzazione e gerarchizzazione del clan, era solo questione di tempo prima che qualcuno o qualcosa decidesse di averne abbastanza e disertasse. Questo malessere venne capitalizzato da Drago Fantasma Blaster che fondò il clan dei Paladini Oscuri, accettando tra le sue fila molti reietti della nazione. Non solo paladini decaduti, ma anche demoni, angeli, streghe e bestie da guerra si unirono al clan con lo scopo di assumere il potere all’interno del Santuario Unito e detronizzare Alfred e i suoi commilitoni. Ce la faranno? Lo sapremo nelle prossime espansioni.

Passiamo quindi a vedere quali unità fanno parte di questo clan, partendo da quello che è il comandante in capo.

BT04/001IT – Drago Fantasma Blaster – Unità di Grado 3 – Paladino Ombra (Drago Abissale) – Forza 1000 – Critico 1.
[Attivabile nel cerchio di Vanguard] : Se hai una carta chiamata “Blaster Oscuro” nella tua anima, questa unità prende +1000.
[Attivabile nel cerchio di Vanguard] : [Gira a faccia in giù due danni & Scegli tre delle tue retroguardie Paladino Ombra, e falle ritirare] questa unità prende +10000 e +1 Critico fino alla fine del turno.
Morte e Disperazione sono le mie lame! Erosione Ombra!

E col drago facciamo la conoscenza del suo fedele compagno d’armi: Blaster Oscuro!

BT04/024IT – Blaster Oscuro – Unità di Grado 2 – Paladino Ombra (Umano) – Forza 9000 (Scudo 500) – Critico 1.
[Attivabile nel cerchio di Vanguard] : Se hai una carta chiamata “Blaster Giavellotto” nella tua anima, questa carta prende +1000.
[Attivabile nel cerchio di Vanguard] : [Gira a faccia in giù due danni] Quando questa carta viene messa in un Vanguard, puoi pagare il costo. Se lo fai, scegli una delle retroguardie del tuo avversario, e falla ritirare.
La determinazione è la spada dell’oscurità. Colpisci come un tuono, Blaster Oscuro!

 

Paladino Ombra, fin da queste carte, sembra prendere quello che conoscevamo dei Paladini Reali, rimodellandolo e prendendo la strada opposta. Alfred, il Re dei Cavalieri aumenta il suo potere a seconda del numero di suoi compagni? Drago Fantasma Blaster invece non ha problemi a sacrificarli per raggiungere la Blaster Oscurovittoria. Mentre tra i Paladini Reali regna il vecchio adagio secondo cui l’unione fa la forza, per i Paladini Ombra invece nessuno è più importante dello scopo finale che deve essere conseguito ad ogni costo. Ma pur nelle differenze, Blaster Oscuro fa ricordare a tutti da dove provengono grazie alla sua abilità presa direttamente da Distruttore delle Lame. L’unica differenza tra i due paladini è che, mentre il secondo può attivarla anche da retroguardia rimuovendo una unità di grado due o superiore, il secondo si attiva solo da Vanguard (quindi al massimo al secondo turno, quando lo si convoca). Il vantaggio però è che Blaster Oscuro è cercabile con Blaster Giavellotto e Fullbau esattamente come succedeva con Blaukluger.

Quali sono le altre carte chiave di questo mazzo? Due soprattutto:

BT04/002IT – Macha, Fanciulla dell’Oscurità – Unità di Grado 2 – Paladino Ombra (Umano) – Forza 8000 (Scudo 5000) – Critico 1.
[Gira a faccia in giù due danni] : Quando questa unità viene messa in un Vanguard o Retroguardia, se hai un Vanguard Paladino Ombra puoi pagare il costo. Se lo fai, cerca nel tuo deck fino a un Paladino Oscuro di grado 1 o inferiore, schieralo in una retroguardia nella stessa colonna di questa unità, e mischia il tuo mazzo.
Mostreremo loro chi è potente! Tutte le truppe, carica!

BT04/003IT – Nemain, Strega del Teschio – Unità di Grado 2 – Paladino Ombra (Elfo) – Forza 3000 (Scudo 5000) – Critico 1.
[Gira un danno a faccia in giù & scegli un Paladino Ombra dalla tua mano e scartalo] : Quando questa unità viene messa in una retroguardia, se hai un Vanguard Paladino Ombra, puoi pagare il costo. Se lo fai, pesca due carte.
Non preoccuparti. Sicuramente contribuirai alla vittoria.

Anche qui si possono vedere delle similitudini coi Paladini Reali specie in Macha che funziona in modo molto simile ad Akane, l’Allevatrice di Cani Elevati ma con l’opzione di cercare qualsiasi grado uno del mazzo invece delle sole Bestie Elevate. Macha costruisce il campo, porta truppe in supporto che poi saranno sacrificate a Drago Fantasma Blaster per terminare qualsiasi aspettativa di vittoria dell’avversario. Nemain invece permette di vedere più carte al solo costo di un danno ma il basso valore di forza non la rende certo la migliore delle scelte in fase di attacco (3000 sono pochi anche per un grado 0). Per questo lo scopo della Strega è quello di fare il suo effetto per poi sacrificarsi in difesa del Vanguard… o per accrescerne il potere.

In qualsiasi modo vogliate vederli, i Paladini Oscuri rappresentano una forza con cui non si deve scherzare, la possibilità di riempire velocemente il campo per attaccare e l’abilità finale di Drago Fantasma Blaster possono mettere in difficoltà anche i giocatori più esperti. Se deve trovare una pecca questa deve riguardare gli inneschi; in un mazzo del genere i risvegli sono un po’ sprecati, visto che non ci sono grandi attaccanti da far tornare pronti.
Potrete trovare questo clan solo in Eclisse delle Ombre Illusorie e sicuramente potrebbe essere un buon candidato alla vittoria finale del primo campionato nazionale che si terrà a Castel San Pietro Terme il 27 di novembre 2016. Ci si vede lì, fighters! Ma prima, troverete tante altri articoli che sicuramente renderanno più completa la vostra esperienza con il GCC di Vanguard. A presto!

#Immagina #RisvegliatiVanguard

Articolo di Enrico Montanari